Una possibilità

Mentre l’Italia non riesce a darsi una legge per il fine vita, in Gran Bretagna, i medici decidono, contro il parere dei genitori, di sospendere le cure a un bimbo che, secondo loro e secondo le attuali conoscenze mediche, non potrà sopravvivere. Io ho 57 anni, sono nata con la Sindrome di Ehler-danlos, ai tempi quasi sconosciuta, e i miei si sentirono dire “Speriamo muoia subito.”    LA RABBIA Mentre l’Italia esplodeva economicamente entrando a far parte del gruppo dei paesi più industrializzati del mondo, il 1960 fu per i coniugi Garaventa un anno tra più duri. L’anno che letteralmente, … Continua a leggere Una possibilità

Presentazione a Savignone

Ecco un breve video sulla presentazione di “Una vita da tenore” a Savignone , nella biblioteca comunale “Elvezio Balabbio. Serata particolarmente riuscia, con tanto pubblico, assiepato anche all’esterno e molta emozione. Ho visto tante persone care e la mia prima uscita serale, dopo 14 anni, è stata una gran soddisfazione. Soddisfatto l’editore, soddisfatta l’assessore Garrè che ha persino letto un passo del libro, simpaticissimo lil tenore Ugo Benelli, che potetr ascoltare qui Prossimo appuntamento a Varazze, il 19 Agosto. Buon fine settimana. Continua a leggere Presentazione a Savignone

“Una vita da tenore” a Savignone

Finalmente a casa, si potrebbe dire! il 21 luglio alle 21,15, presso la Biblioteca  Balabbio di Savignoe ,presentazione di “Una vita da tenore – Biografia di Ottavio Garaventa” di Marina Garaventa , edito da Liberodiscrivere . L’autrice sarà presente dal vivo e la serata sarà impreziositoa dalla presenza di un altro grande tenore ligure, già compagno di studi di Garaventa , Ugo Benelli. Verranno trasmesssi molti contributi video di Garaventa , di Marina e di Daniele RUBBOLI . Il pubblico potrà usufruire anche degli spazi esterni alla biblioteca , per gentile concessione dei proprietari della strda. Arrivederci Continua a leggere “Una vita da tenore” a Savignone

“Una vita da tenore” in Alto Adige

Il 19 luglio, a Villabassa, presso la Biblioteca, DANIELE RUBBOLI presenta “Una vita da tenore – Biografia di Ottavio Garaventa” di Marina Garaventa . Una biografia atipica, scritta come un romanzo, ricca di aneddoti che ci riportano all’Italia del secondo ‘900, attraverso la carriera di Ottavio Garaventa, tenore di fama internazionale. Marina Garaventa racconta l’amatissimo padre senza filtri: il “suo” Ottavio è artista pubblico e uomo di famiglia. Un libro scandito da note d’amore sul pentagramma della vita, impreziosito da un’incursione del giornalista Daniele Rubboli nel mondo della lirica, dalla prefazione di Roberto Iovino e da una puntuale ricostruzione della … Continua a leggere “Una vita da tenore” in Alto Adige

Concerto in ricordo di Ottavio Garaventa un Amico, un Artista, un Maestro

Sabato 25 giugno alle ore 21,00 Serate Musicali in Villa De Mari Genova Prà Palmaro – via Prà 61 Concerto in ricordo di Ottavio Garaventa un Amico, un Artista, un Maestro http://www.liberodiscrivere.it/easyEvents/EventiLeggi.asp?EventiID=1092   NANA ONISHI soprano ELISABETTA VALERIO contralto SILVANO SANTAGATA tenore ROBERTO CONTI  baritono GIULIO CECCARELLI basso SIMONA ZAMBRUNO soprano, ospite d’onore   CORO BEATO JACOPO DA VARAGINE  Varazze CENTRO LIRICO SPERIMENTALE Genova Sestri CLAUDIO MONTEVERDI MASSIMO DI STEFANO pianoforte TINA BERIO presentatrice GABRIELLA MAZZA presentatrice GIOVANNI MUSSO direttore SILVANO SANTAGATA direttore   DURANTE LA SERATA PRESENTAZIONE  DE il libro di Marina Garaventa “Una vita da tenore” Biografia di Ottavio … Continua a leggere Concerto in ricordo di Ottavio Garaventa un Amico, un Artista, un Maestro

Dal Teatro Carlo Felice…..

Ieri sera, durante uno spettacolo al Teatro Carlo Felice di Genovaè stato distribuito il giornale “L’Invito” CLICCATE SUL LOGO DEL TEATRO E ENTRATE NEL SITO DEL TEATRO PER LEGGERE L’ARTICOLO. Continua a leggere Dal Teatro Carlo Felice…..

“Una vita da tenore” , dove e come acquistarlo

Una biografia atipica, scritta come un romanzo, ricca di aneddoti che ci riportano all’Italia del secondo ‘900, attraverso la carriera di Ottavio Garaventa, tenore di fama internazionale. Marina Garaventa racconta l’amatissimo padre senza filtri: il “suo” Ottavio è artista pubblico e uomo di famiglia. Un libro scandito da note d’amore sul pentagramma della vita, impreziosito da un’incursione del giornalista Daniele Rubboli nel mondo della lirica, dalla prefazione di Roberto Iovino, musicologo e Direttore del Conservatorio Niccolò Paganini e da una puntuale ricostruzione della lunghissima carriera artistica di Garaventa, redatta dal cronologo Arrigo Valesio. DOVE E COME ACQUISTARLO Il volume sarà … Continua a leggere “Una vita da tenore” , dove e come acquistarlo

Pronto per la stampa!

Finalmente è finito! Sabato sera ho rimandato all editore le ultime della biografia di mio padre “Una vita da tenore” e presto avremo il libro in mano! Il lavoro è stato lungo, pesante e meticoloso e devo ringrare tutti coloro che con il loro apporto mi hanno aiutata ad arrivare in fondo. Daniele Rubboli, giornalista e scrittore che ha tratteggiato un ampio affresco della carriera musicale di papà, attraversando 50 anni, e più di storia del melodramma. Roberto Iovino, direttore del Conservatorio Niccolò Paganini di Genova, che ha raccontato dei suoi incontri con mio padre, dandone un’immagine viva e vigorosa. Arrigo Valesio, … Continua a leggere Pronto per la stampa!

Perché scrivo

In questi ultimi tempi, ho letto alcuni libri che mi hanno hanno obbligata a riflettere circa il fine della scrittura. Innanzi tutto, mi corre l’obbligo di dire che si tratta di romanzi, ottimamente scritti, ben strutturati e assolutamente al passo coi tempi. Raffigurano ambienti, storie e personaggi attuali e credibili. Purtroppo però, per quello che riguarda la mia sensibilità, l’atmosfera è cupa, avvelenata da violenza, droga, stupri, omicidi e turpiloquio. Oltre a ciò, i personaggi e le situazioni che potrebbero essere positive, o sono ridicolizzate o volutamente tralasciate. Il quadro è comunque attuale: basta infatti, accendere la tv, per averne … Continua a leggere Perché scrivo