Ciao Michele

Se n’è andato, a soli 37 anni, per un banale incidente. Un furgone non ha rispettato una precedenza e lo ha ucciso sul colpo, mentre si allenava sulle strade di casa. Al prossimo Giro d’Italia avrebbe avuto i gradi di capitano della sua squadra. Grande ciclista, uomo intelligente e simpatico, realista, pragmatico e ottimista. Ci mancheranno il suo sorriso e la sua grinta. Continua a leggere Ciao Michele

Nibali rosa

Vincenzo Nibali ha vinto il suo secondo Giro dItalia. Contro ogni aspettativa, a causa di alcuni giorni difficili era scivolato a 4 minuti dalla Maglia Rosa e sembrava ormai fuori dai giochi. Poi, con un guizzo da vero campione, in 2 tappe entusiasmanti ha ribaltato la classifica e ha vinto, entusiasmando il pubblico e i suo tifosi. Nibali ha vinto con le gambe, col cuore e col la testa. Qualche giorno fa, nel mio post, “La vita è…..” avevo scritto alcune riflessioni che, si attagliano perfettamente con il comportamento dello “Squalo dello Stretto”. Continua a leggere Nibali rosa

Mamme in bicicletta!

Oggi è la Festa della Mamma e, da due giorni è iniziato il mio amato Giro d’Italia. Le mamme, si sa, san fare di tutto e di più e mi è sembrato simpatico mettere insieme Mamme e Biciclette Auguri a tutte le Mamme, anche a quelle, come la mia, che vanno a piedi! Qui, per gli appassionati di ciclismo, il libro delle tappe del Giro d’Italia, detto “Garibaldi “FIGINI giro 2016 road book figini Continua a leggere Mamme in bicicletta!

La vie en rose

Ieri è venuto a trovarmi il mio amico Ettore con sua moglie Sabrina e, ancora una volta, abbiamo parlato dei nostri “amori” Niente di equivoco, tranquilli, ma solo “corrispondere d’amorosi sensi”. Io e Ettore, infatti, condividiamo due grandi passioni: la Sampdoria e il ciclismo! E dunque come poteva il prode Ettore mancare all’appuntamento genovese con la mitica corsa rosa? Non è mancato e ha riportato un prezioso trofeo di cui ha voluto farmi omaggio. Il kit del campione è mio: maglia rosa, berretto d’ordinanza, e gadget assortiti! Le affinità elettive”, talvolta, si trasformano in miracoli. Ieri sera, per una rocambolesca … Continua a leggere La vie en rose

” L’uccellino rosa” al Giro d’Italia

Come ogni anno, torna il Giro d’Italia e io son qui, presente e pronta! Ma per l’edizione del 2015, ho un motivo in più per non perdere neppure una tappa. Mi spiego. Chi ha letto “Le favole della sera”, ricorderà la storia de “L’ uccellino rosa”, dedicata al grande Eddy Merck. Mi sarebbe tanto piaciuto inviargliela ma non sapevo come fare. L’amico Carlo Delfino, grande esperto di ciclismo, mi ha fornito l’indirizzo di Alessandra De Stefano, giornalista e conduttrice delle dirette Rai dedicate al ciclismo. Io, con la mia faccia tosta, le ho scritto. “Gent.ma Alessandra (permettimi la confidenza) mi … Continua a leggere ” L’uccellino rosa” al Giro d’Italia

“L’uccellino…” alla radio

Ecco qui, il podcast (registrazione) della favola “L’uccellino rosa” trasmessa da Radio Libriamoci Web, con la voce di Livia Napolitano. https://archive.org/details/LuccellinoRosaDiMarinaGaraventa Buon ascolto! da “Le favole della sera” Continua a leggere “L’uccellino…” alla radio

Giro d’Italia 2014

Strada rosa anche a Belfast ,in Irlanda, dove inizia il Giro 2014. Ieri, alla prima tappa, a cronometro squadre, migliaia di persone hanno invaso le strade per salutare l’inizio della gara. La corsa Rosa è stata definita “un dono culturale”   Qui un bel documento, in pdf con notizie, immagini e ricordi del GIro d’Italia!: GIRO_PROFILE_2014_WEB   Continua a leggere Giro d’Italia 2014

Al #Giro d’Italia vince la vita!

Ieri, la 15a tappa del Giro d’Italia, oltre ad offrirci una splendida gara, ci ha dimostrato quanto il ciclismo sia vicino alla vita vera, alle sue fatiche e alle sofferenze. La corsa, che ha subito alcune modifiche per le avverse condizioni meteorologiche, era di 145 km, e, partendo da Cesano Torinese, prevedeva l’arrivo sul Col du Galibier, in Francia, a 2400 mt di altezza. In cima al Galibier, montagna mitica per il ciclismo mondiale, si erge il monumento al nostro Marco Pantani, che da qui, iniziò la sua vittoriosa impresa per la vittoria alTour de France del 1998. La tappa, … Continua a leggere Al #Giro d’Italia vince la vita!

#Giro d’Italia: pedaliamo per l’Italia

Si dice, scherzando, “Hai voluto la bicicletta? Ora pedala!”, e mai sollecitazione fu più azzeccata, specialmente, in questo momento per il nostro paese. Oggi, comincia il Giro d’Italia, uno dei più grandi eventi sportivi di sempre, il mio spettacolo preferito, che seguo da sempre e che, a questo punto della mia vita, oltre alla gioia dell’evento sportivo, mi offre l’opportunità di vedere il mio bellissimo paese, che, purtroppo, non posso più visitare dal vivo. Ieri, nella presentazione delle squadre, trasmessa da Piazza Plebiscito, Napoli, sede di partenza, ha dato il meglio di sé, sfoggiando una giornata estiva, il mare immobile, … Continua a leggere #Giro d’Italia: pedaliamo per l’Italia