Casa di mare

In questi giorni ho finito di leggere “Casa di mare” di Marco Buticchi (editore Longanesi) e proprio ieri è passata su Primocanale, una bella intervista con l’autore, che merita di essere vista. Buticchi, per chi non lo avesse mai letto, è considerato il “Salgari” dei nostri tempi e i suoi libri sono meravigliose e sorprendenti avventure scritte sul filo della storia. In “Casa di mare” però, pur mantenendo la stessa leggibilità e lo stesso ritmo, Buticchi è andato ben oltre. Ha Raccontato infatti la vita “spericolata” di suo padre Albino Buticchi. Quella del suo “eroe”, come Marco chiama il padre, … Continua a leggere Casa di mare

La presentazione : le foto più belle!

Ecco qui un breve video montato con le foto fatte alla presentazione al Teatro Carlo Felice. Bellissima giornata, ricca di emozioni e calore!   GRAZIE A TUTTI !     Continua a leggere La presentazione : le foto più belle!

“Una vita da tenore” , dove e come acquistarlo

Una biografia atipica, scritta come un romanzo, ricca di aneddoti che ci riportano all’Italia del secondo ‘900, attraverso la carriera di Ottavio Garaventa, tenore di fama internazionale. Marina Garaventa racconta l’amatissimo padre senza filtri: il “suo” Ottavio è artista pubblico e uomo di famiglia. Un libro scandito da note d’amore sul pentagramma della vita, impreziosito da un’incursione del giornalista Daniele Rubboli nel mondo della lirica, dalla prefazione di Roberto Iovino, musicologo e Direttore del Conservatorio Niccolò Paganini e da una puntuale ricostruzione della lunghissima carriera artistica di Garaventa, redatta dal cronologo Arrigo Valesio. DOVE E COME ACQUISTARLO Il volume sarà … Continua a leggere “Una vita da tenore” , dove e come acquistarlo

È ARRIVATO!

Tenere una nuova “creatura” tra le mani è sempre una grande emozione alla quale non ci abitua mai. Ogni libro è diverso dall’altro come un figlio è diverso dall’altro. “Una vita da tenore” è il mio sesto lavoro e, quando ieri, sono arrivate le mie copie, appena stampate, è scoppiata la solita smania di toccarlo, annusarlo, stringermelo sul cuore. L’emozione e la fatica di scriverlo, come potete immaginare, è stata tanta. Due anni di lavoro che ho condiviso con Daniele Rubboli , Roberto Iovino, Arrigo Valesio.  e l’editore  Antonello Cassan. Ora il “bimbo” è venuto alla luce e io mi … Continua a leggere È ARRIVATO!

“Che gelida manina”

Registrazione dal vivo, dal Teatro alla Scala di Milano  del 27 maggio 1981. “Che gelida manina” da “La bohème” di Giacomo Puccini. “Che gelida manina! Se la lasci riscaldar. Cercar che giova? Al buio non si trova. Ma per fortuna è una notte di luna, e qui la luna l’abbiamo vicina. Aspetti, signorina, le dirò con due parole chi son, che faccio e come vivo. Vuole? Chi son? Sono un poeta. Che cosa faccio? Scrivo. E come vivo? Vivo. In povertà mia lieta scialo da gran signore rime ed inni d’amore. Per sogni, per chimere e per castelli in aria … Continua a leggere “Che gelida manina”

Pronto per la stampa!

Finalmente è finito! Sabato sera ho rimandato all editore le ultime della biografia di mio padre “Una vita da tenore” e presto avremo il libro in mano! Il lavoro è stato lungo, pesante e meticoloso e devo ringrare tutti coloro che con il loro apporto mi hanno aiutata ad arrivare in fondo. Daniele Rubboli, giornalista e scrittore che ha tratteggiato un ampio affresco della carriera musicale di papà, attraversando 50 anni, e più di storia del melodramma. Roberto Iovino, direttore del Conservatorio Niccolò Paganini di Genova, che ha raccontato dei suoi incontri con mio padre, dandone un’immagine viva e vigorosa. Arrigo Valesio, … Continua a leggere Pronto per la stampa!

Si riapre il cantiere Garaventa

Varata la prima presentazione de “Le rose dell’Ecuador”, riprendo a lavorare alla biografia di papà. Ci saranno altre presentazioni ma, dopo la bella serata alla Feltrinelli, tutto sarà più semplice. La mia mente può tornare a dedicarsi a questo nuovo impegno che, potete immaginare, mi sta molto a cuore. Si tratta di un lavoro monumentale, nel quale sarò aiutata dal musicologo Daniele Rubboli e dal cronologo Arrigo Valesio, che vedete nella foto con me. Arrigo, persona delicatissima, è una vera enciclopedia vivente del melodramma. Sa tutto! Basta citare un nome, una data, il titolo di un’opera, che lui sciorina, là … Continua a leggere Si riapre il cantiere Garaventa