Libri – Amici

  Il titolo di questo post si può interpretare in molti modi. Il più ovvio è che i libri sono amici che ci tengono compagnia in tutti i momenti più belli e più cupi della vita. Ma si potrebbe pensare anche a libri scritti da amici e, per questo, più cari ancora al nostro cuore. Io, purtroppo a causa del mio stato, non posso avere contatti “dal vivo” con altri autori ed è per questo che parlo volentieri di Libri-Amici   Ecco quindi due Libri – Amici. Poesia – Rayuela edizioni, di Giuseppe Antonio Malafarina, giornalista e amico virtuale Date … Continua a leggere Libri – Amici

A Silvia

  Qualche tempo fa, scrissi in ricordo di Silia Mauri, un breve racconto. I nomi sono inventati ma la storia è vera. Purtroppo . A Laura   Giorgia ripensava spesso a quel giorno e, benché tutti la scongiurassero di non farsene una colpa, sempre riaffiorava in lei  l’idea che, se  non l’avesse coinvolta in quel nuovo spettacolo, le cose sarebbero andate diversamente. Giorgia conosceva Laura da quando era ragazzina e, a dire il vero, non le era mai stata molto simpatica. In paese, quando la bellissima signora appariva, tutti la guardavano ammirati sussurrando la  parola magica che evocava un mondo … Continua a leggere A Silvia

12,ooo libri

A volte, quando la vita si fa più complicata e ti trovi intrappolato in qualche “groviglio” che ti sembra indistricabile è necessario trovare qualcosa che ti aiuti a riposare la mente e il cuore dalle tue pene. C’è chi si da’ alla televisione selvaggia, c’è chi saccheggia nottetempo il frigorifero e c’è chi passa le serate in discoteca. Io ho 2 antidoti contro l’amarezza: Mozart e la lettura. Del genio bambino ho già parlato tante volte e non ha certo bisogno di presentazioni., di libri ne parlo spesso ma, questa volta voglio parlarvi di un servizio che ho scoperto da … Continua a leggere 12,ooo libri

“Invito al viaggio”

Ogni tanto occorre, almeno per un attimo, riposare la mente ed allontanarsi dalla realtà che, spesso, ci fa soffrire. La meravigliosa voce di Luigi Vannucchi, grande attore italiano, che decise di andarsene il 30 agosto del 1978 , può aiutarci a dimenticare tutte le brutte cose che attanagliano la nostra vita. Un “Invito al viaggio” di Baudelaire che ci invita, appunto, a un viaggio della mente e del cuore. Un consiglio per gli amici di Facebook: visitate la pagina “Omaggio a Luigi Vannucchi”, troverete delle vere e proprie chicche televisive! Continua a leggere “Invito al viaggio”