Operaclick ricorda Rosetta Noli

in ricordo di Rosetta Noli Rosetta non amava molto comparire, anzi, per nulla. Era sempre una lotta farla uscire a ringraziare il pubblico al termine dei raffinati concerti che organizzava per la sua scuola (testimonianza diretta la mia, perché molti di questi si svolsero ad Alassio, mio paese natale): non voleva privare di nulla i suoi ragazzi, per i quali provava un affetto davvero materno. Mi sembra di sentirla già rimproverarmi, sarò dunque breve e concisa come a lei sarebbe piaciuto . Soprano di fama internazionale, anche se nota a molti come la zia del tenore genovese Ottavio Garaventa, Rosetta Noli era … Continua a leggere Operaclick ricorda Rosetta Noli

Ottavio , Otello e… chi è Desdemona?

Tra le registrazioni paterne ho trovato questo bel duetto, tratto dal primo atto di “Otello ” di Giuseppe Verdi. Risale al 1997 ed è stato registrato al Teatro Regio di Parma . Ecco il quiz: Chi è la cantante che interpreta Desdemona ? SCENA III Otello e Desdemona OTELLO: Già nella notte densa s’estingue ogni clamor. Già il mio cor fremebondo s’ammansa in quest’amplesso e si rinsensa. Tuoni la guerra e s’inabissi il mondo se dopo l’ira immensa vien quest’immenso amor! DESDEMONA: Mio superbo guerrier! Quanti tormenti, quanti mesti sospiri e quanta speme ci condusse ai soavi abbracciamenti! Oh! com’è … Continua a leggere Ottavio , Otello e… chi è Desdemona?

Presentazione a Savignone

Ecco un breve video sulla presentazione di “Una vita da tenore” a Savignone , nella biblioteca comunale “Elvezio Balabbio. Serata particolarmente riuscia, con tanto pubblico, assiepato anche all’esterno e molta emozione. Ho visto tante persone care e la mia prima uscita serale, dopo 14 anni, è stata una gran soddisfazione. Soddisfatto l’editore, soddisfatta l’assessore Garrè che ha persino letto un passo del libro, simpaticissimo lil tenore Ugo Benelli, che potetr ascoltare qui Prossimo appuntamento a Varazze, il 19 Agosto. Buon fine settimana. Continua a leggere Presentazione a Savignone

“Una vita da tenore” in Alto Adige

Il 19 luglio, a Villabassa, presso la Biblioteca, DANIELE RUBBOLI presenta “Una vita da tenore – Biografia di Ottavio Garaventa” di Marina Garaventa . Una biografia atipica, scritta come un romanzo, ricca di aneddoti che ci riportano all’Italia del secondo ‘900, attraverso la carriera di Ottavio Garaventa, tenore di fama internazionale. Marina Garaventa racconta l’amatissimo padre senza filtri: il “suo” Ottavio è artista pubblico e uomo di famiglia. Un libro scandito da note d’amore sul pentagramma della vita, impreziosito da un’incursione del giornalista Daniele Rubboli nel mondo della lirica, dalla prefazione di Roberto Iovino e da una puntuale ricostruzione della … Continua a leggere “Una vita da tenore” in Alto Adige

Un Gattopardo mondiale

Qualche giorno fa, su Youtube, ho scovato una vera e propria rarità. Non sapevo neppure che esistesse questa registrazione e non avevo ricordi musicali di quest’opera. Questa è la prim mondiale il 19 dicembre del 1967 al Teatro Massimo di Palermo. Una chicca per i melomani, una curiosità per i neofiti. La musica è moderna e il cast è stellare! Da “Una vita da tenore” Biografia di Ottavio Garaventa “Un giorno arrivò una proposta veramente ghiotta e particolarissima. Chiamava il Teatro Massimo di Palermo per offrirgli una parte in una prima mondiale. Era da poco uscito il film capolavoro di … Continua a leggere Un Gattopardo mondiale

Concerto in ricordo di Ottavio Garaventa un Amico, un Artista, un Maestro

Sabato 25 giugno alle ore 21,00 Serate Musicali in Villa De Mari Genova Prà Palmaro – via Prà 61 Concerto in ricordo di Ottavio Garaventa un Amico, un Artista, un Maestro http://www.liberodiscrivere.it/easyEvents/EventiLeggi.asp?EventiID=1092   NANA ONISHI soprano ELISABETTA VALERIO contralto SILVANO SANTAGATA tenore ROBERTO CONTI  baritono GIULIO CECCARELLI basso SIMONA ZAMBRUNO soprano, ospite d’onore   CORO BEATO JACOPO DA VARAGINE  Varazze CENTRO LIRICO SPERIMENTALE Genova Sestri CLAUDIO MONTEVERDI MASSIMO DI STEFANO pianoforte TINA BERIO presentatrice GABRIELLA MAZZA presentatrice GIOVANNI MUSSO direttore SILVANO SANTAGATA direttore   DURANTE LA SERATA PRESENTAZIONE  DE il libro di Marina Garaventa “Una vita da tenore” Biografia di Ottavio … Continua a leggere Concerto in ricordo di Ottavio Garaventa un Amico, un Artista, un Maestro

Ottavio Garaventa canta “Andrea Chenier”

Due anni fa moriva mio padre. Voglio ricordarlo così. “Andrea Chenier” di Umberto Giordano – Atto I “Improvviso – Un dì all’azzurro spazio”   Chénier (pallidissimo)  Colpito qui m’avete ov’io geloso celo  il più puro palpitar dell’anima.  (accenna al cuore)  Or vedrete, fanciulla, qual poema  è la parola “Amor”, qui causa di scherno!  (Sorpresi, tutti stanno curiosi ad udirlo.) Un dì all’azzurro spazio  guardai profondo,  e ai prati colmi di viole,  pioveva loro il sole,  e folgorava d’oro il mondo:  parea la terra un immane tesor,  e a lei serviva di scrigno il firmamento.  Su dalla terra a la mia fronte  … Continua a leggere Ottavio Garaventa canta “Andrea Chenier”

Primo evento in ricordo di Ottavio Garaventa

Nell’ambito delle manifestazioni in ricordo di Ottavio Garaventa, il Circolo Ufficiali dell’Esercito ( Via San Vincenzo 68 – Genova) organizza e propone  Cari Amici, il Salotto della Musica, Mercoledi 16 Marzo alle 15:30, propone un “evento” veramente unico ed esclusivo! Lggete la locandina allegata che, meglio di molte parole, potrà anticiparvi il pomeriggio di “grande musica” che il CUE ospita. Vi attendiamo numerosi! Paola Bacchieri / Carlo Scalenghe / Camillo Zoccola Gruppo Nuovi Eventi CUE   A questo evento seguiranno altri due incontri, organizzati dal Teatro Carlo Felice e dalla Biblioteca Universitaria di Genova. Vi terrò informati!   Continua a leggere Primo evento in ricordo di Ottavio Garaventa

Il Trio Lescano in carcere a Genova?

  Il Trio nel film “Ecco la radio!” Molti di noi non le avranno mai viste né sentite ma tutti, senza saperlo, abbiamo cantato le loro canzoni: Maramao perché sei morto, Pippo non lo sa, Tulipan, Ciribiribin, Ma le gambe, Pinguino innamorato. Le sorelle Alexandrina, Judik e Catharina Leschan (diventate fascisticamente Lescano) erano olandesi e, tra il 1930 e il 1940, infiammarono le platee italiane, di qualsiasi colore politico, cantando con grazia e tecnica vocale perfetta, quei semplici motivetti, dando vita allo swing italiano. Se sulla loro vita artistica, disseminata di successi, denaro e frequentazioni altolocate, si sa tutto, grazie … Continua a leggere Il Trio Lescano in carcere a Genova?