In Italia bisogna morire per essere ascoltati

Da quando ho visto il viso di DJ Fabo, ho il cuore pesante. In Italia bisogna morire per essere ascoltati. Bisogna gridare forte per destare la classe politica costringendola ad occuparsi dei veri bisogni dei cittadini. I nostri politici preferiscono cavillare su date e poltrone, piuttosto che occuparsi dei gravi problemi del paese. Per risvegliarli dal loro sonno autoreferenziale, bisogna che muoia qualcuno. La piaga del lavoro nero dilaga, ma deve morire una donna italiana perché se ne parli, devono morire decine di bambini sulle nostre coste per affrontare il problema dell’immigrazione, qualcuno deve chiedere di morire perché si affronti … Continua a leggere In Italia bisogna morire per essere ascoltati

Una vita da tenore a Primocanale

Domani sera, dopo la cerimonia di donazione alla Biblioteca , Barbara Catellani  presenterà il libro “Una vita da tenore”, a “Viaggio in Liguria ” su Primocanale. Primocanale è sul canale 10 del digitale terrestre. Qui, in streaming :http://www.primocanale.it/streaming.php Continua a leggere Una vita da tenore a Primocanale

Genova porta nel cuore Ottavio Garaventa.

Ecco il bel resoconto del concerto del 16 mazo. Apparso su OperaClick scritto dialla brava Barbara Catellani, http://www.operaclick.com/recensioni/teatrale/genova-circolo-unificato-dellesercito-gianni-mongiardino-ricorda-ottavio-garaven Continua a leggere Genova porta nel cuore Ottavio Garaventa.

Breve resoconto de “Dalla lanterna al Teatro alla Scala”

Finalmente la mostra fotografica dedicata a mio padre è partita e durerà fino al 30 agosto. L’affluenza è buona e devo dire di essere soddisfatta. Con sostegno di tutti, e col valido aiuto dell’amico Giovanni Risso, il risultato mi è sembrato ottimo. Io, con sprezzo del pericolo, con il mio corteo, ho affrontato il “lungo viaggio” (5 minuti!) per raggiungere la scuola. Ecco il servizio del TG3liguria e un breve video montato con le immagini più significative girate dagli amici . Continua a leggere Breve resoconto de “Dalla lanterna al Teatro alla Scala”

Memoria storica e futuro

“Memoria storica e futuro” sembrano due cose incompatibili, una sorta di “ossimoro” che non sta insieme. La memoria storica riguarda infatti il passato, mentre il futuro è il tempo del domani e di ciò che deve ancora venire. Eppure, a pensarci bene, la conoscenza del passato e la tensione al domani sono tanto vicini da essere indivisibili. Mi spiego con un semplice esempio. Quando andiamo a votare, qualunque scelta facciamo, noi diamo un indirizzo al nostro futuro, scegliendo il programma politico che è più consono ai nostri desideri. Scegliamo un partito o un leader al quale affidiamo il nostro domani … Continua a leggere Memoria storica e futuro

da “On the road a Onde road” : in viaggio con Marina Garaventa e i suoi racconti

Originally posted on Radio 100 passi Community Genova:
Da Martedì 11 Novembre alle h.10,00 alle 16,00 e alle 22,00 su RadiolibriamociWeb avrà inizio un nuovo ed emozionante viaggio con i racconti di Marina Garaventa e la voce di Livia Napolitano. Vi proponiamo di seguito una breve anteprima sull’autrice: “Ma tu chi sei che nel buio della notte inciampi nei miei più segreti pensieri?” Citazione per citazione, potrei rispondere: “Sono un poeta. Che cosa faccio? Scrivo. E come vivo? Vivo!”  di Illica-Giacosa, dal libretto dell’opera “La Bohème” di Giacomo Puccini. A dire il vero, non sono poeta, ma la definizione mi calza… Continua a leggere da “On the road a Onde road” : in viaggio con Marina Garaventa e i suoi racconti