Operaclick ricorda Rosetta Noli

in ricordo di Rosetta Noli Rosetta non amava molto comparire, anzi, per nulla. Era sempre una lotta farla uscire a ringraziare il pubblico al termine dei raffinati concerti che organizzava per la sua scuola (testimonianza diretta la mia, perché molti di questi si svolsero ad Alassio, mio paese natale): non voleva privare di nulla i suoi ragazzi, per i quali provava un affetto davvero materno. Mi sembra di sentirla già rimproverarmi, sarò dunque breve e concisa come a lei sarebbe piaciuto . Soprano di fama internazionale, anche se nota a molti come la zia del tenore genovese Ottavio Garaventa, Rosetta Noli era … Continua a leggere Operaclick ricorda Rosetta Noli

I Cognomi della Valle Scrivia: Caprile

Continua, sulla rivista “Qui e non solo” il mio viaggio nei cognomi della Valle Scrivia . CAPRILE. Questo cognome potrebbe derivare dal nome di uno dei molti paesi chiamati Caprile, come ne esistono nel genovese, nel napoletano, nel lucchese, nel fiorentino e nel pesarese. Il cognome Caprile ha un grosso ceppo a Genova, nel genovese, savonese, imperiese ed alessandrino, con un ceppo anche nel napoletano e nel salernitano. Il derivato Caprili ha un ceppo toscano, in particolare nel lucchese e pisano ed uno nel forlivese, e Caprilli ha un piccolo ceppo a Genova, uno in Toscana, in particolare sull’isola d’Elba ed a Roma. Nel … Continua a leggere I Cognomi della Valle Scrivia: Caprile

Morti satirici

“Fra gli uomini è più diffusa la vivacità d’intelligenza che non il gusto; o, meglio, ci sono pochi uomini in cui l’intelligenza si accompagni a un gusto sicuro e ad una critica giudiziosa.” (Jean de La Bruyère)   Aggiungo solo che il buon gusto è quella cosa che ti avvisa quando stai per diventare cinico e cretino. Da “Il Fatto quotidiano “ Continua a leggere Morti satirici

La presentazione : le foto più belle!

Ecco qui un breve video montato con le foto fatte alla presentazione al Teatro Carlo Felice. Bellissima giornata, ricca di emozioni e calore!   GRAZIE A TUTTI !     Continua a leggere La presentazione : le foto più belle!

Genova porta nel cuore Ottavio Garaventa.

Ecco il bel resoconto del concerto del 16 mazo. Apparso su OperaClick scritto dialla brava Barbara Catellani, http://www.operaclick.com/recensioni/teatrale/genova-circolo-unificato-dellesercito-gianni-mongiardino-ricorda-ottavio-garaven Continua a leggere Genova porta nel cuore Ottavio Garaventa.

Il futuro è nella medicina integrata

Posto questo articolo tratto dalla rivista “Qui e non solo dintorni” per due motivi. Innanzitutto ho la fortuna di conoscere il Prof. Edoardo Rossi  e so, per esperienza personale che mette effettivamente in pratica ciò che dice cercando d’instaurare con i suoi pazienti un rapporto che va al di là della semplice cura della malattia, concentrandosi sulla persona considerata in toto, e non come semplice portatore di malattia. Chi mi segue da anni, sa che io ho spesso affrontato il tema del rapporto paziente/medico lamentando spesso la mancanza di comprensione dei medici verso i loro pazienti. Un malato non è … Continua a leggere Il futuro è nella medicina integrata