Petali di memoria

Allo sbocciare del mistico fiore, i petali sono turgidi di sfavillanti colori

saldamente avvinti alla corolla vitale.

Con passare del tempo, mentre il fiore si apre,

impallidiscono alla luce cocente del sole,

Soggiunge l’autunno e il fiore resiste

ma i petali cadono e, sospinti dal vento, lasciano il calice.

A sera, nel crepuscolo lento della lotta incessante,

come petali, i ricordi giacciono stanchi ai piedi della pianta spogliata.

Immemore dei giorni felici, la vita li vede sparire lontano,

trascinati dal vento, arruffati e confusi.

Invano raccoglierli, la rosa avvizzisce e i ricordi

non possono più ritrovare la loro sequenza.

Annunci

4 pensieri su “Petali di memoria

    1. Dopo un po’ di tempo , perso nelle frenetiche e use faccende di tutti i giorni, ti scrivo e ascolto la tua poesia e ascolto te
      Un bacione
      Ettore

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...