Dono Ottavio Garaventa

Dal sito della Biblioteca Universitaria di Genova:

Il 27 aprile 2016, nel corso di una cerimonia pubblica, la Biblioteca Universitaria di Genova è entrata ufficialmente in possesso del pianoforte già appartenuto al tenore Ottavio Garaventa (Genova 1934 – Savignone 2014). Nell’occasione ci fu l’apposizione di una targa commemorativa presso la sala conferenze.

Grazie all’intervento dell’Associazione “I Lunedì Musicali” di Savignone (Annarita Cecchini e Andrea Visconti), la famiglia del noto tenore (la moglie, Sig.ra Angela Laura, e la figlia, Sig.ra Marina) ha individuato quale destinataria definitiva del dono del pianoforte a mezza coda “W. Hoffmann” la Biblioteca, dotandola di un ottimo strumento musicale per le sue iniziative.

Insieme allo strumento, la Biblioteca Universitaria di Genova ha ricevuto anche la donazione (formalizzata  in data 28 ottobre 2015) degli spartiti di opere di Verdi, Puccini, Donizetti, Bellini, Ponchielli, Mascagni, in gran parte risalenti agli anni ’60, ‘70 e ’80 del secolo scorso e sui quali il tenore si è preparato, e della sua raccolta di alcune centinaia dischi, molti della Columbia Records.

Qui altri documenti e foto

 

Annunci

Un pensiero su “Dono Ottavio Garaventa

  1. come abbiamo già scritto, credo, è molto bello che il pianoforte continui a suonare e, per di più, in una sede prestigiosa adeguata

    sicuramente un po’ d’un uomo, rimane nel suo strumento, anzi rivive nel suo strumento

    non so, marina carissima, scusa se mi permetto, immagino ti renda sempre anche emozione pensare che quei tasti hanno tanto sentito le sue mani

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...