Cerimonia di donazione del pianoforte

 

invito bibA due anni dalla morte di papà, siamo arrivati “al fin” dell’opra”, tanto per dirlo in “melodrammatichese”

Finalmente, mercoledì 27 aprile ci sarà l’atto finale dell’opera mia e di mia madre.

Come vi avevo già anticipato, il pianoforte lo abbiamo donato alla Biblioteca Universitaria di Genova che lo utilizzerà per i numerosi eventi, che programma settimanalmente. In questo modo, il magnifico strumento continuerà a vivere per la collettività, e il nome di papà sarà ricordato da una targa che verrà apposta nella sala.

Inoltre verrà istituito il Fondo Garaventa costituito dagli spartiti, e dai 750 dischi a 78 giri che erano riuniti nella collezione di papà.

La Biblioteca Universitaria di Genova si trova nel centro della città, nel sontuoso palazzo dell’ex Hotel Colombia, completamente restaurato, in perfetto stile liberty. Tra i tanti fondi sono da ricordare il fondo risorgimentale Nino Bixio e il più recente, del poeta Edoardo Sanguineti.

Annunci

Un pensiero su “Cerimonia di donazione del pianoforte

  1. penso che non vi sia modo migliore per destinare lo strumento personale di un grande artista; ancor meglio che un museo è un luogo vivo dove si fa cultura musicale

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...