Pronto per la stampa!

coverFinalmente è finito! Sabato sera ho rimandato all editore le ultime della biografia di mio padre “Una vita da tenore” e presto avremo il libro in mano!

Il lavoro è stato lungo, pesante e meticoloso e devo ringrare tutti coloro che con il loro apporto mi hanno aiutata ad arrivare in fondo. Daniele Rubboli, giornalista e scrittore che ha tratteggiato un ampio affresco della carriera musicale di papà, attraversando 50 anni, e più di storia del melodramma. Roberto Iovino, direttore del Conservatorio Niccolò Paganini di Genova, che ha raccontato dei suoi incontri con mio padre, dandone un’immagine viva e vigorosa. Arrigo Valesio, esperto in materia di cronologia di artisti famosi che si è dedicato a una minuziosa e immane ricerca attraverso  una carriera durata ben 57 anni. Il mio editore Antonello Cassan, di Liberodiscrivere, che si è lanciato in questa non :facile avventura  con il consueto entusiasmo.

E poi ci sono io che ho voluto raccontare l’uomo più che l’artista. Dice Roberto Iovino:

Il libro scritto dalla figlia Marina vuole essere una ricostruzione di Garaventa come artista e come uomo.

In genere è bene diffidare delle autobiografie o delle biografie scritte da parenti stretti. C’è sempre un comprensibile pudore a rileggere la realtà, addolcendola.

Marina si è posta certamente questo problema e lo ha risolto raccontando, in una sorta di romanzo godibilissimo, il padre. Un padre importante, ma pur sempre un padre, visto da una figlia che lo ha adorato tutta la vita.

E allora Marina non si nasconde, ma abbandona ogni pudore per ricordare il suo Ottavio che in parte coincide con il nostro artista, in parte ci è svelato nei suoi affetti familiari, nella sua vita quotidiana.

E’, dunque, un libro d’amore. Un amore che la morte non spezza, semplicemente, come ha scritto nelle ultime, belle pagine, l’autrice, si apre a prospettive diverse, perché, dice Marina, “mio padre non ci ha lasciato, ha solo cambiato la sua essenza

Tenore OTTAVIO GARAVENTA – Tosca “Recondita armonia” (con Bis) – (Live 1975)

Annunci

7 pensieri su “Pronto per la stampa!

  1. sarò un lettore interessato e curioso, già rammento le toccanti pagine sul papà in «voglio arrivarci viva», e coglierò l’occasione, attraversando la vita del grande artista, per corroborare le mie non eccelse conoscenze sulla storia della lirica

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...