Elezioni, il kit del Pd per rispondere ai cittadini.

Elezioni, il kit del Pd per rispondere ai cittadini. Tra i punti: lavoro, fisco, diritti Un pdf con 48 domande e risposte inviato alle circoscrizioni territoriali del Partito democratico per aiutare segretari di sezione e candidati a chiarire i vari temi del programma elettorale e a convincere gli indecisi. Dai diritti per le coppie gay alle norme contro la corruzione | Il Times : “inside the news with the editor Loana”.

Mi sembra una buona soluzione, per far conoscere il programma in modo dettagliato e semplice. Utile anche per un elettore che voglia capire, senza obnubilarsi il cervello, con battute, urla e insulti.

Annunci

4 pensieri su “Elezioni, il kit del Pd per rispondere ai cittadini.

  1. «un elettore che voglia capire, senza obnubilarsi il cervello, con battute, urla e insulti»

    uno così, vota già nel modo giusto, il problema sono gli altri

    Mi piace

      1. Cara Princy, ho voluto mettere per ischerzo quel che è un (modesto) ragionamento sociopolitico.
        Le proposte serie, ragionevoli e financo interessanti che sono ben riassunte in quel documento, possono essere apprezzate da persone ragionevoli, pacate, serie, non animate da rancori o paure istintive.
        Purtroppo la maggior parte dell’italica genìa, è fatta di persone che hanno qualcosa di cui recriminare. E poi c’è stato l’errore fondamentale compiuto alla fine del 2011. Il Partito Democratico ha lealmente e responsabilmente sostenuto il governo Monti per salvare l’Italia. Però così non siamo andati al voto e il Cavaliere ha attuato, con la consueta non banale astuzia e conoscenza del corpo sociale, il suo piano. Di fronte alle scelte impopolari (per esempio la durissima riforma pensionistica) e la sostanziale impunità della finanza rapace, molti si sono scordati chi ci aveva portato al baratro e adesso odiano Monti. Il cavaliere si presenta come il liberatore dall’oppressione fiscale. Tutte balle, ma efficacissime. Vincerà, e pagheremo molto cara la scelta di fine 2011. Io la penso così, e mi dispiace scriverlo. Un saluto affettuoso, cara Princy.

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...