“Il ritorno della mummia”

Dal sito di News-Italia:

“dicembre 10, 2012 – Sui titoli di Stato decennali influiscono le dimissioni annunciate dal premier Mario Monti. Stesso discorso per i mercati azionari. Berlino: “Ci aspettiamo che l’Italia rispetti gli impegni”

Dimissioni Monti: Piazza Affari -3% Spread Btp-Bund sopra i 350 punti.

 

Il mondo ci guarda.

Grazie Silvio!

231351262-8da28d22-9bd7-4a8a-87d2-5b91c42d2f1d

Annunci

18 pensieri su ““Il ritorno della mummia”

  1. Meno di una settimana fa veniva annunciata la caduta del governo perché questo premeri non è affidabile, perché ha causato crisi, recessione e tutto il resto ed era necessario darci un taglio con Monti.
    Ora Monti è una persona degna di stima e se si mettesse a capo di un’alleanza fra moderati e Lega (i cui politici, attivisti e sostenitori insultano quotidianamente Monti) potrebbe farsi da parte.
    Devo essermi drogata, ma non ricordo proprio quando né come…

    Mi piace

  2. Marina, scusami se intervengo ancora, ma che paura fa, il suo partito è allo sbando e lui sta cercando di tenerlo su.
    Ma io non credo che ci riuscirà il popolo Italiano non è poi così sprovveduto, vedrai che perderà anche le due regioni.
    Però per chi vince il difficile viene dopo, riuscire a governare e far in modo che l’Italia riesca a riprendersi la sua sovranità, che con le premesse Europee non sarà facile.
    Un saluto caro, Luigi.

    Mi piace

  3. Per me gli si da troppa importanza ed è questo quello che cerca.
    Tanto se va bene alle prossime elezioni raggiungerà il 10 per cento, e sarebbe tutto grasso che cola, perché la mia è una previsione ottimistica.
    Poi che con le sue prese di posizione faccia alzare la speculazione finanziaria, purtroppo è vero.
    Un saluto, Luigi

    Mi piace

    1. Sembra che l’abbia capito… ma, come prevedibile, invece di farsi due domandine è sempre colpa degli altri. Sono loro i cattivoni, sono loro ad aver inventato la crisi (ma che fine ha fatto la filastrocca del “precedente governo di centrosinistra”?), lo spread è un’invenzione…

      Mi piace

  4. La decenza non sa proprio cosa sia…
    Però le speculazioni in borsa sono veramente vergognose. E’ peggio del fantacalcio ormai! Ad oggi le possibilità di una sua rielezione sono davvero minime. Eppure mediaset galoppa, i titoli di stato crollano e lo spread è in rialzo…

    Mi piace

      1. Si, hanno dei sussulti, paura di ritrovarsi soli e anonimi in mezzo a una massa di cittadini coscienti e con diritti reali da rispettare. Il colpo di coda dei caimani.

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...