Onorevole indagato

Papa

Milanese

Tedesco

Romani

 

Parole, nomi che sembrano usciti da un libro di storia ma, se anteponiamo a ciascuno di essi, la relativa carica, lo scenario cambia e rivela nuove connessioni.

 

Onorevole Alfonso Papa, Onorevole Alberto Tedesco, Ministro On. Saverio Romano, Onorevole Marco Milanese.

 

Di “onorevole, in questi personaggi c’è assai poco, poiché , tutti sono indagati, o addirittura in attesa di arresto: vi risparmio i particolari che, certamente vi saranno noti, basta dire che le imputazioni vanno da associazione a delinquere fino a collusione con la mafia.

Il nostro Presidente del Consiglio , che di queste cose se ne intende, afferma spesso, tra le tante cose che dice, che nel nostro paese, il potere è in mano alle Procure che, con le loro inchieste, fanno cadere i governi e morire i partiti.

Paradossalmente , una volta tanto, mi trovo d’accordo col Cavaliere: basta ritornare, con la mente, al periodo di “Mani pulite” , per rendersi conto del potere della Magistratura che, all’epoca, segnò la fine dei partiti storici e dei loro leaders. Preso atto di questa anomalia , molto italiana , occorre, però, fare un passo in più e chiedersene il perché . La risposta è, purtroppo, semplice: dove l’etica della politica scompare (o forse non è mai esistita!) la Magistratura deve, necessariamente , ergersi a ente moralizzatore che sostituisca, per quanto è possibile, quella moralità che le classi politiche, d’ogni colore, sono incapaci di mantenere e gestire al loro interno.

Annunci

11 pensieri su “Onorevole indagato

  1. basta rimestare un po’ l’acqua e ne vengono fuori di tutti i colori!
    Il primo taglio che farei è per la parola “onorevole”……la parola “onore” non esiste più a certi livelli….

    Mi piace

  2. Ora persino Penati (che ho votato due volte) è indagato e probabilmente colpevole (a meno che non abbiano macchinato la cospirazione del decennio). Sono un po’ amareggiata, mi sembra che una scelta che si possa definire tale sia ormai un’utopia. Andrò sempre a votare, per una questione di principio. Ma credo che una volta uscito di scena Berlusconi inizierò ad annullare la scheda.

    Ciao Marina, ti stimo molto.

    Mi piace

  3. Va bè che è meglio tardi che mai, ma se la magistratura facesse il suo lavoro all’inizio, quando sono amministratori di condominio, sindaci, imprenditori senza farli andare avanti sarebbe meglio. I partiti poi non dovrebbero nemmeno candidarli. Ciao Marina

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...